lunedì 23 aprile 2012

Sushi for dummies


Fare i maki, una piacevole ossessione...
Recupero l'esperienza milanese per dire che c'è uno "strumentino" fatto apposta per questo. Fare dei maki con lo stuoino di bambù è molto zen, ma anche un po' difficile...In foto vi mostro dei maki di cetriolo, salmone e carota, e svelo subito che dietro la foto c'è l'Easy sushi, questo apparecchietto che permette di "rollare" maki come se piovesse, e tutti perfetti nella forma e nella tenuta. Con l'Easy sushi si possono fare i maki avvolti nella classica alga nori con qualsiasi ripieno desideriate, ma anche quelli "invertiti" con il riso fuori e l'alga ed il ripieno dentro.
Chiaramente insieme al prodotto c'è un librettino ricettoso molto carino, ma va da se che "gente creativa" il maki se lo fa da se. Non poniamo limiti alla fantasia: ad esempio quelli con dentro la frutta sono assolutamente alla moda, di questi tempi...
Piccola nota della blogger: non so quanti di noi facciano un'intera cena giapp, ma io amo moltissimo servire i maki come aperitivo insieme a un mojito o un americano (quest'ultimo è il mio pre-dinner preferito in assoluto). E' davvero super fico!  ;-) 

4 commenti:

  1. Una vera delizia!!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. je crois que j'ai faim...trop mignon et en plus j'aime trop les bons sushis !

    RispondiElimina

Briciole sotto la tavola